Smalti: quelli cult di Christian Louboutin

Nella boutique parigina di Christian Louboutin, alla scoperta degli smalti must-have dell’inventore degli stiletto status symbol…

di Vanessa Caputo

Le scarpe di Christian Louboutin sono il sogno di ogni fashion addicted, e la famosa suola rossa é ormai uno status symbol da esibire al pari di una Birkin di Hermès. Non contento di essere il re degli stiletto Christian Louboutin la scorsa estate ha lanciato una linea di smalti, dal packaging incredibile, diventata subito un cult tra le più modaiole. La boutique aperta mesi fa a Parigi dedicata esclusivamente al beauty, che Christian Louboutin definisce “un piccolo negozio o un grande santuario, ma completamente dedicato alla bellezza”, nella galleria del XIX secolo, il famoso Passage Vero Dodat é mecca delle Loubitin addicted di tutto il mondo. Abbiamo chiesto al responsabile della boutique quali sono i colori più amati, lo smalto più venduto e ….

Tra i colori di smalti qual è il vostro best seller? Il Rouge Louboutin, sia online che presso la boutique.

I colori più amati degli smalti. Nella linea Noirs: Sevilana, Very Privé (fondamentalmente altre due tonalità di rosso), Khol (nero), Farida (marrone lucido). Linea Pops: Bengali, Pluminette, Miss Loubi (tonalità rosa). Linea Nudes: Tutulle, Simple Nude, La Favorita.

Come nasce il packaging delle bottiglie? Il flacone di vetro sfaccettato è anche ispirata all’architettura, in particolare alle balaustre che si trovano nei classici edifici europei del XVII e XVIII secolo. La bellezza del packaging le rende un oggetto di design da esibire.

Quali sono i punti vendita in Italia degli smalti di Christian Louboutin? Nelle boutiques Christian Louboutin a Milano e a Roma, Antonia ed Excelsior a Milano, e sul nostro sito di e-commerce.

Prossime novità in arrivo? Nella nostra boutique a Parigi c’è un primo piano che è chiuso in questo momento, e che presto aprirà con nuove sorprese di bellezza entro quest’anno.

Di quale nazionalità sono le vostre top client? Le donne francesi ovviamente sono le clienti che acquistano di più nella nostra boutique beauty di Parigi. Tra le straniere le libanesi che quando sono a Parigi ne acquistano in gran quantità.